27 Settembre 2020

Storia e curiositá

Molte sono le storie e curiosità legate all’universo delle sneakers.
Agli albori le “scarpe da ginnastica” erano nate come scarpe per lo sport, con il passare degli anni le sneakers hanno cambiato il loro ruolo diventando protagoniste della moda e dello street style.
La storia delle sneakers inizia a fine 1800 quando l’azienda americana Rubber Company crea un paio di scarpe in tela e gomma.
Il nome sneaker deriva dal fatto che erano così silenziose che una persona poteva avvicinarsi furtivamente ad un’altra senza far rumore, dal verbo to sneak “sgattaloiare”, “fare di nascosto”.
La grande svolta arriva nel 1950 quando James Dean le indossa in Gioventù Bruciata, da quel momento le sneakers si trasformano un oggetto di moda, diventando per gli adolescenti di ogni generazione un oggetto
cult.
Il vero boom delle sneakers è 1984 quando Michel Jordan firma un contratto per pubblicizzare e indossare le celeberrime Nike air Jordan.

Negli ultimi anni grazie a collaborazioni con stilisti e cantanti del mondo hip hop e trap si può parlare di una vera Sneakers Coture, le sneakers vengono indossate non solo con outfit casual, non solo “il pomeriggio” ma mixate con capi moda e tendenza diventano protagoniste dei look per ogni occasione.


Realizzazione siti web www.sitoper.it